Progetti Europei

Progetti Europei


Nell’ambito della progettazione europea, Irecoop ER interviene a servizio delle imprese cooperative su differenti fronti:

  • Capofila o partner in Progetti Europei, coinvolgendo le cooperative in qualità di partner tecnici, oppure di beneficiarie dell’intervento. Tra i focus principali di tali attività spiccano la formazione e l’apprendimento permanente, l’inclusione sociale e scolastica, la promozione del modello cooperativo sia come opportunità imprenditoriale che come strumento di integrazione per le fasce deboli e svantaggiate.
  • Viaggi studio tematici all’estero rivolti alle imprese associate. Tali viaggi permettono di incontrare realtà altre con cui scambiare input e saperi, nonché attivare possibili rapporti di partenariato.
  • Visite guidate per far conoscere il sistema cooperativo dell’Emilia Romagna per delegazioni straniere
  • Workshop o percorsi formativi ad hoc sul tema della progettazione europea e dell’accesso alle diverse linee di finanziamento

Mentre per i giovani, inseriti nel mercato del lavoro o all’interno di percorsi di formazione professionale, Irecoop organizza Tirocini all’estero  

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Progetti Internazionali – Margherita Dalla Casa dallacasam@irecoop.it

Progetti Attivi

YOUcooperATE – Youth Cooperation for Agricultural Renewal through Education

Scopri di +
x

Progetto co- finanzanziato dalla DG Grow nell’ambito della call “Reducing Youth Unemployment: setting up co-opertives to enhance working opportunities in the EU”

Promosso da: Romanian Centre for European Policies – CRPE (Romania) in collaborazione con: Irecoop Emilia Romagna (Italia), National Agricultural research and Innovation center (Ungheria), Farmers Parliament (Lettonia), National Union for Small Farmers and Producers (Bulgaria), Civitas Foundation (Romania). Collaborano alle attività di progetto una rete di Istituti Tecnici Agrari italiani ed esteri.

Obiettivo:  rafforzare la conoscenza, la comprensione e le competenze di giovani (15 e 17 anni), impegnati in percorsi di istruzione e formazione tecnica e professionale in Romania, Ungheria, Bulgaria, Lettonia e Italia, per lo sviluppo di cooperative in ambito agricolo. Il progetto prevede:

-lo sviluppo di due kit formativi, uno da svolgere in aula ed uno online (e-learning) tramite al realizzazione di una piattaforma dedicata

-l’implementazione dei due kit in ciascun paese, con in coinvolgimento di un totale di 700 studenti, fino ad arrivare alla creazione di un business plan per la creazione di un’impresa cooperativa

-l’organizzazione di visite presso cooperative dell’ambito agricolo in ciascun contesto nazionale per gli studenti dei paesi partner, e di una visita studio transazionale in Italia per conoscere le esperienze di successo della cooperazione agricola in Emilia Romagna

Durata: Marzo 2020-Agosto 2021

All-Inclusive School

Scopri di +
x

Progetto co- finanzanziato dal Programma Erasmus+ dell’Unione Europea – Azione KA2 Partenariati strategici per l’innovazione – Ambito ISTRUZIONE SCOLASTICA

Promosso da Irecoop Emilia-Romagna in collaborazione con: ArchilabòIstituto tecnico “I. Calvi” (Italia), Colegio Huerta Santa Ana (Spagna)Landkreis Kassel (Germania), Vaslui County School InspectorateVaslui County Centre of Resources and Educational Assistance (Romania), University College of Leuven-Limburg (Belgio). Collaborano al test dei materiali e alla disseminazione del progetto, una rete di scuole italiane ed estere, insieme ad enti pubblici, ONG, centri di ricerca, dei paesi partner del progetto.

Obiettivo: Offrire una risposta concreta ai fabbisogni (rilevati nei 5 Paesi coinvolti) del personale scolastico/educativo che si occupa del sostegno scolastico di alunni con disabilità cognitiva lieve o che ha tali alunni con disabilità nella propria classe, creando e diffondendo strumenti che ne arricchiscono la professionalità, ne rafforzino le capacità di inclusione e la gestione di attività didattiche inclusive:

  1. All-in Identikit: ricerca-analisi per lo sviluppo dell’Identikit dell’insegnante europeo inclusivo

  2. All-in Teacher kit: Guida pratica all’uso di strategie e metodologie didattiche cooperative innovative e relativi strumenti a supporto dell’insegnante inclusivo

  3. ALL-IN Social Book Creator: WebApp per PC e dispositivi mobili gratuita per la costruzione cooperativa di contenuti digitali (Social Books) aperti, inclusivi ed accessibili

Durata: Ottobre 2018 – Dicembre 2020

Per maggiori informazioni leggi qui.

Made In Europe 3

Scopri di +
x

Progetto co- finanzanziato dal Programma Erasmus+ dell’Unione Europea – Azione KA1  – Mobilità transnazionale nel settore dell’educazione e formazione professionale di Staff and Learners.

Promosso da: Cooperativa Sociale Kara Bobowski in collaborazione con IRECOOP ER, con il sostegno di Confcooperative ER, una rete di istituti scolasti e di cooperative di invio del territorio regionale e un ampio network estero di enti ospitanti (in Francia, Austria, UK, Spagna, Malta, Ungheria, Portogallo, Slovenia,  Lituania, Polonia, Grecia) e grazie al supporto di La BCC ravennate forlivese e imolese, Emil Banca Credito Cooperativo, Banca Centro Emilia-Credito Cooperativo.

Obiettivo:

-supportare, attraverso tirocini professionalizzanti di tre mesi (2 settimane per i partecipanti con disabilità e relativi accompagnatori) all’estero, i giovani appena usciti dal sistema scolastico nel loro inserimento lavorativo, creando così forza lavoro competente in settori importanti dell’economia regionale: agraria, agroalimentare e agroindustriale, servizi alberghieri, ristorazione e turismo, educativo e sociale.

-Supportare, attraverso esperienze di Job Shadowing di 5 giorni, lo staff delle cooperative al fine di favorire l’empowerment di competenze professionali nell’ambito della gestione di servizi assistenziali a persone con disabilità intellettiva; portare innovazione all’interno dei servizi alla disabilità gestiti dagli enti di appartenenza dello staff che partecipa alla mobilità (in particolare centri diurni e residenziali, laboratori sociooccupazionali)

Destinatari: 

-giovani neodiplomati o neoqualificati emiliano-romagnoli;

-staff delle cooperative

IRECOOP ER, si occupa nello specifico di curare le attività preparatorie (presentazione del mercato del lavoro regionale e delle prospettive occupazionali per i diplomati, con particolare riferimento al mondo cooperativo; auto-valutazione prima della partenza), le attività di valutazione a fine tirocinio/Job Shadowing (valutazione delle competenze specifiche e trasversali acquisite, orientamento al mondo del lavoro) e le relazioni con le scuole e le cooperative del territorio.

  • DurataOttobre 2019 – Aprile 2021

CoopSkills: Skills Empowerment for Cooperative Business Start-up

Scopri di +
x

Progetto co- finanzanziato dal Programma Erasmus+ dell’Unione Europea – Azione KA1 – Mobilità Staff (ambito VET)

Progetto promosso da Irecoop Emilia Romagna (ENTE CAPOFILA) in collaborazione con Irecoop VenetoSoform,  Leader (Italia) e con gli enti esteri Fundación Escuela Andalusa de Economía Social (Spagna), Diesis Coop (Belgio), SYNTHESIS_Centre for Research and Education (Cipro),  Coompanion Fyrbodal (Svezia)

Obiettivo: Con CoopSkills, 36 membri dello staff degli enti di formazione coinvolti nel progetto avranno l’opportunità di svolgere un’esperienza di Job shadowing all’estero con l’obiettivo di rafforzare le competenze  in merito al tema dell’avvio d’impresa.  In particolare accresceranno le loro conoscenze riguardo l’ imprenditoria sociale e il sistema cooperativo, incontrando realtà innovative che si occupano di queste tematiche, con particolare attenzione a target di riferimento appartenenti a categorie svantaggiate, e all’utilizzo dell’ICT nei programmi a supporto dello start up d’impresa. Il progetto si articolerà in 4 esperienze di mobilità presso i paesi degli enti esteri ospitanti (Svezia, Belgio, Spagna, Cipro).

Durata: Ottobre 2018 – Settembre 2020

Per maggiori informazioni clicca qui:  CoopSkills

Made in Europe +

Scopri di +
x

Progetto co- finanzanziato dal Programma Erasmus+ dell’Unione Europea – Azione KA1  MOBILITA’ STUDENTI (ambito VET)

Promosso da:  Cooperativa Sociale Kara Bobowski in partnership con IRECOOP ER e con il sostegno di Confcooperative ER, una rete di dieci scuole di invio del territorio regionale e un’ampia rete estera di scuole ospitanti (in Francia, Austria, UK, Spagna, Malta, Ungheria, Portogallo, Slovenia,  Lituania, Polonia, Grecia)

Obiettivo: supportare, attraverso tirocini professionalizzanti di tre mesi (2 settimane per i partecipanti con disabilità e relativi accompagnatori) all’estero, i giovani appena usciti dal sistema scolastico nel loro inserimento lavorativo, creando così forza lavoro competente in settori importanti dell’economia regionale: agraria, agroalimentare e agroindustriale, servizi alberghieri, ristorazione e turismo, educativo e sociale.

Destinatari: giovani neodiplomati o neoqualificati emiliano-romagnoli

IRECOOP ER, in qualità di partner, si occupa nello specifico di curare le attività preparatorie (presentazione del mercato del lavoro regionale e delle prospettive occupazionali per i diplomati, con particolare riferimento al mondo cooperativo; auto-valutazione prima della partenza), le attività di valutazione a fine tirocinio (valutazione delle competenze specifiche e trasversali acquisite, orientamento al mondo del lavoro) e le relazioni con le scuole del territorio.

DurataOttobre 2018 – Aprile 2020

Per maggiori informazioni leggi QUI


Progetti Realizzati

MADE IN EUROPE – Tirocini professionalizzanti all’estero

Scopri di +
x
  • Progetto co- finanzanziato dal Programma Erasmus+ dell’Unione Europea – Azione KA1 – Mobilità per l’apprendimento – Studenti VET
  • Durata: Ottobre 2015 – aprile 2017
  • Promosso da:  Cooperativa Sociale Kara Bobowski in partnership con IRECOOP ER, una rete di dieci scuole di invio del territorio regionale e un’ampia rete estera di scuole ospitanti (in UK, Finlandia, Germania, Francia, Spagna; Malta, Lituania, Portogallo, Ungheria e Polonia)
  • Obiettivo del Progetto:  supportare, attraverso tirocini professionalizzanti di tre mesi (2 settimane per i partecipanti con disabilità e relativi accompagnatori) all’estero, i giovani appena usciti dal sistema scolastico nel loro inserimento lavorativo, creando così forza lavoro competente in settori importanti dell’economia regionale: artigianato, agraria, agroalimentare e agroindustriale, meccanica, elettronica, chimica, logistica, alberghiero/ristorazione, turismo, sociale, ICT.
  • Destinatari: giovani neodiplomati o neoqualificati emiliano-romagnoli
  • IRECOOP ER, in qualità di partner, si occupa nello specifico di curare le attività preparatorie (presentazione del mercato del lavoro regionale e delle prospettive occupazionali per i diplomati, con particolare riferimento al mondo cooperativo; auto-valutazione prima della partenza), le attività di valutazione a fine tirocinio (valutazione delle competenze specifiche e trasversali acquisite, orientamento al mondo del lavoro) e le relazioni con le scuole del territorio.

Coopstarter – A European Network

Scopri di +
x
  • Progetto Grudtvig Parternariati – Life Long Learning Programme
    Promosso da Irecoop ER in partenariato con altre 6 realtà europee appartenenti al sistema di rappresentanza cooperativo
    Obiettivo: sostenere le nuove generazioni nei processi di creazione di Impresa, attraverso azioni di rafforzamento della conoscenza del modello imprenditoriale cooperativo e la fornitura di strumenti tecnici e pratici che possano accompagnare lo start up di impresa
    Outputs: manuale/linee guida per l’attività di mentoring, FAQ sull’impresa cooperativa, country profiles, best practices
    Durata: novembre 2013 – settembre 2015
    Pubblicazione Materiale – Guida Pratica per il Sostegno alle Start-up Cooperative – Clicca qui

#COOPLAB: The Coopworking Experiment

Scopri di +
x
  • Progetto co- finanzanziato dal Programma Erasmus+ dell’Unione Europea – Azione KA2 Strategic Partnership
    Durata: Settembre 2015 – Dicembre 2017
    Promosso da:  CG Scop (Francia) in partnership con Irecoop ER (Italia), Fundación Escuela Andaluza de Economia Social (Spagna), Alternatives Economiques (Francia),CECOP- CICOPA Europe  (Belgio)
    Obiettivo del Progetto:  promozione del modello cooperativo nel mondo della scuola tramite la creazione di strumenti di supporto ai giovani, alle scuole e agli insegnanti per attività di sensibilizzazione e avvicinamento al mondo cooperativo e alle sue opportunità
    Outputs:Video: 3 episodi per permettere ai giovani cooperatori europei di raccontarsi e portare la propria testimonianza su temi di interesse comune.
    PlayCoop: un quiz online per testare le conoscenze del mondo della cooperazione, con la possibilità di giocare anche a squadre trasformando l’apprendimento dei principi cooperativi in un divertente gioco in classe.
    Sito Webun sito per consultarestrumenti didattici e contenuti relativamente ai principi, le origini del pensiero e della storia della cooperazione di lavoro. Il sito permette inoltre di consultare progetti cooperativi innovativi attuati nei paesi dei partner del progetto e consente agli insegnanti, all’interno di uno spazio dedicato, di accedere a tutte le risorse utili per implementare un progetto di educazione cooperativa grazie ai materiali di #CoopLab.
    Start to Coop – Moduli Formativi – Pensati e creati adattandoli alle singole esigenze degli insegnanti che vogliono impegnarsi nella sensibilizzazione dei giovani verso il modello cooperativo, e dei giovani stessi.
    Irecoop ER, in qualità di partner, si occupa nello specifico dello sviluppo dei moduli formativi insieme al partner spagnolo Fundación Escuela Andaluza de Economia Social.

Golden Valley – Social entrepreneurship as Integration Model for former Drug Addicts

Scopri di +
x
  • Progetto IPA (Instrument for Pre-Accession Assistance) finanziato tramite Croatian Employment Service
  • Promosso dall’Associazione croata Pet Plus in partnership con Irecoop ER, con il supporto tecnico di Gruppo Ceis
  • Obiettivo: supporto all’avvio della Cooperativa Sociale Pet Plus, nella contea di Pozega, per il reinserimento occupazionale di disoccupati di lunga durata, in particolare ex tossicodipendenti.
  • Irecoop ER, in qualità di partner, ha portato la sua expertise in tema di capacity building e supporto all’avvio di impresa e l’ esperienza delle cooperative sociali associate
  • Durata: ottobre 2013 – aprile 2015

Se vuoi approfondire, guarda la presentazione esposta all’evento di chiusura del progetto.

COOPKEYS

Scopri di +
x
  • Progetto Leonardo da Vinci PLM – Life Long Learning Programme
  • Promosso da Irecoop ER in collaborazione con 19 partner stranieri e 18 partner locali
  • 49 giovani partiti per 15 settimane di tirocini all’estero in 8 paesi europei
  • 4 settori di riferimento: agroalimentare, sociale, logistica, ambiente

Se vuoi approfondire, guarda la presentazione interattiva di chiusura del progetto!

COOPS ON THE MOVE- Competenze europee a favore dell’occupazione

Scopri di +
x
  • Progetto finanziato dalla Regione Emilia Romagna tramite il contributo di solidarietà del Fondo sociale europeo per i territori colpiti dal sisma del 2012.
  • Promosso da Irecoop ER in collaborazione con 5 partner intermediari stranieri
  • 25 giovani partiti per 13 settimane di tirocini all’estero in 5 paesi europei
  • 2 settori di riferimento: agroalimentare, sociale

Se vuoi approfondire, guarda la presentazione interattiva di chiusura del progetto!

London Calling

Scopri di +
x
  • Co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, Assessorato alle attività produttive, piano energetico e sviluppo sostenibile, economia verde, edilizia, autorizzazione unica integrata;
  • Promosso da Confartigianato Emilia Romagna, in collaborazione con Confcooperative e con il supporto tecnico di Irecoop ER e Indaco Soc. Coop.
  • Durata:Maggio-Dicembre 2016;
  • Obiettivo del Progetto: incrementare scambi commerciali tra produttori italiani e buyers inglesi e promuovere il food gourmet italiano;
  • 15 imprese agroalimentare coinvoltein rappresentanza delle eccellenze di food & beverage dell’Emilia Romagna, Marche, Campania, Calabria;
  • 1 missione a Londra organizzata a settembre 2016: incontri B2B e sessioni degustative, cena riservata a operatori del settore e blogger, visite a catene distributive.

I like EAT Emilia-Romagna

Scopri di +
x
  • Co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, Assessorato alle attività produttive, piano energetico e sviluppo sostenibile, economia verde, edilizia, autorizzazione unica integrata, tramite il bando straordinario per la promozione del sistema produttivo regionale in occasione di EXPO 2015
  • Promosso da Confcooperative e Confartigianato Emilia Romagna con il supporto tecnico di Irecoop ER e Roncucci&Partners
  • Durata: Gennaio 2015-Dicembre 2015
  • Obiettivo del Progetto:  fornire un supporto operativo alle Piccole e Medie Imprese del settore alimentare e delle tecnologie agrifood, per avviare e sviluppare la propria attività commerciale all’estero
  • 26 imprese agroalimentare coinvolte in rappresentanza delle eccellenze di food & beverage dell’Emilia Romagna
  • 1 workshop tematico dal titolo “Come aumentare l’export dei prodotti alimentari Made in Italy”
  • 1 incoming di operatori commerciali esteri provenienti da Serbia, Montenegro, Irlanda, Regno Unito, Svezia: oltre 120 B2B realizzati e visita alle imprese aderenti

Strumenti e Metodi internazionalizzare le cooperative Federlavoro e Servizi Emilia Romagna

Scopri di +
x
  • Realizzato grazie al contributo dalla Regione Emilia-Romagna tramite la Legge Regionale 6 giugno 2006 (supporto alla cooperazione)
  • Promosso da Confcooperative Emilia Romagna con il supporto tecnico di Irecoop ER e Indaco Soc. Coop.
  • Obiettivi
    • Mettere a punto degli strumenti che possano fungere da stimolo e auto-orientamento all’internazionalizzazione, utili a tutte le cooperative aderenti alla Federazione Lavoro e Servizi;
    • Inserire le cooperative che presentano un livello più elevato di preparazione e strutturazione interna, in un percorso finalizzato alla definizione di uno specifico progetto di internazionalizzazione, tramite l’affiancamento di esperti del settore.
  • Azioni
    1. Autovalutazione accompagnata tramite l’affiancamento nell’erogazione dei check up
    2. Sessioni di auto-orientamento di gruppo per la costruzione del piano di sviluppo
    3. Consulenza one-to-one per lo start up di un progetto di internazionalizzazione
    4. Informative dedicate

ER@POL – Agroalimentare ER in Polonia

Scopri di +
x
  • Co-finanziato da: Regione Emilia-RomagnaAssessorato alle attività produttive, piano energetico e sviluppo sostenibile, economia verde, edilizia, autorizzazione unica integrata
  • Coordinato da Irecoop in collaborazione con Pop It, promosso da ConfcooperativeLegacoop e Confartigianato Emilia-Romagna
  • Obiettivo: fornire strumenti e creare condizioni per l’apertura di una base commerciale in Polonia
  • 36 imprese agroalimentare aderenti rappresentanti le eccellenze di food & beverage dell’Emilia Romagna
  • 2 missioni commerciali in Polonia (Poznan e Varsavia), 1 incoming di operatori commerciali polacchi in visita alle imprese aderenti, oltre 180 B2B realizzati
  • Durata: settembre 2013-settembre 2015

Approfondisci sul sito del progetto

Guarda il video promozionale sulle eccellenze agroalimentare della nostra Regione:

https://youtu.be/fEpp-QDCX4U
Top