economia-circolare- seminario gratuito
L’economia circolare nella filiera dei servizi per la Green Economy
#

DETTAGLI DEL CORSO

Economia Circolare – Nella Filiera dei servizi per la Green Economy

Attività previste

Il progetto prevede l’attivazione di due azioni integrate far loro, che sono:
– Corso di 24 ore per fornire un panorama normativo ed imprenditoriale sul tema dell’ECONOMIA CIRCOLARE, tale da stimolare processi innovativi interni e sviluppare la creazione di nuovi prodotti/servizi.
– Accompagnamento specifico all’impresa per supportarla nella valutazione delle proprie attività lavorative e progettare piani di sviluppo.

Destinatari

Imprenditori e figure chiave che ricoprono ruoli di responsabilità all’interno delle imprese della filiera della Green and Blue economy (legali rappresentanti Responsabile R&S, Responsabile delle Risorse Umane, Responsabile Acquisti, Responsabile di Produzione, Responsabile dell’Ufficio Gare, Responsabile delle squadre di intervento), prevalentemente PMI, ubicate con sede legale o unità locali sul territorio della Regione Emilia Romagna.
Corso particolarmente indicato per imprese cooperative sociali.

Contenuti del percorso

– Principi generali di economia circolare
– Modelli di business circolare
– Prototipizzazione
– Accompagnamento: Analisi aziendale e individuazione delle potenzialità di sviluppo

Sede

Cesena (FC) – presso Confcooperative, via Dell’Arrigoni, 308

Quota di iscrizione

Il progetto non prevede la quota di iscrizione.
Il percorso è cofinanziato dal FSE e dalla Regione Emilia Romagna all’interno dell’Obiettivo tematico 8 – “formazione continua” che prevede il contributo in termini di “Aiuti di stato” nell’opzione “De Minimis”.
Le imprese che parteciperanno dovranno attestare la loro situazione relativa ai contributi percepiti in regime di “De Minimis” nei tre anni precedenti.
La quota di cofinanziamento obbligatoria a carico dell’impresa è coperta con la dichiarazione del MANCATO REDDITO (costo del personale in formazione).

Modalità di iscrizione

La scheda di iscrizione (vedi scheda sottostante) dovrà pervenire entro il 20/03/2017 via fax (0543/24282) oppure tramite posta elettronica (pacef@irecoop.it) oppure consegnata a mano, alla sede IRECOOP di Forlì, viale Italia 47.
Referente del progetto: Francesco Pace – Tel. 0543/370671
E-mail: pacef@irecoop.it

Riferimenti

Operazione 2016-5566/RER – Approvata con deliberazione di Giunta Regionale n. 1450 del 12/09/2016 e cofinanziata con risorse del Fondo Sociale Europeo e della Regione Emilia-Romagna