Irecoop ER- Continua il Progetto Golden Valley

News 12 maggio 2014

Visita in Croazia

Nella giornata di oggi 12 Maggio 2014 Irecoop Emilia Romagna ospiterà fino al 18 Maggio un gruppo di 9 Croati del Progetto ““Golden Valley – social entrepreneurship as Integration Model for former Drug Addicts”.
Obiettivo del progetto è il supporto all’avvio della Cooperativa Sociale Pet Plus per il reinserimento occupazionale di disoccupati di lunga durata, in particolare ex tossicodipendenti in Croazia.

Irecoop Emilia Romagna è da qualche anno  impegnata nello sviluppo di attività e progetti di respiro internazionale, con l’obiettivo principale di sviluppare il sistema cooperativo come modello imprenditoriale e sociale.

Attualmente  sia in qualità di ente proponente che come partner di cordate transnazionali in altri Paesi, infatti gestisce e pianifica, anche per le Cooperative locali, attività specifiche relative a differenti Programmi Europei, favorendo in tal modo opportunità di internazionalizzazione dei saperi e delle esperienze.

All’interno del Progetto “Golden Valley”, coordinato dall’Associazione Croata Pet Plus, Irecoop Emilia Romagna – in qualità di partner -, fornisce consulenza e formazione in tema di capacity building per la creazione di Impresa.

Dopo il primo incontro di avvio del Progetto, tenutosi il 6 Dicembre a Zagabria tra Irecoop ER e Pet Plus, lo staff dell’associazione croata ha beneficiato  dal 26 Febbraio al 1° Marzo  2014 di una formazione specifica in tema di: management delle cooperative, managemet delle risorse umane, e-commerce,  crowdfunding, networking , social marketing e project management.  La “tre giorni di formazione” è stata condotta da Irecoop Margherita Dalla Casa, coordinatrice dell’attività e Andrea Ascari, formatore sul tema creazione di impresa sociale,  con expertise specifica nell’ambito delle dipendenze.

La delegazione in questa settimana parteciperà ad una serie di visite guidate nelle più importanti Cooperative sociali della  Regione Emilia Romagna. Un viaggio che li accoglierà nella bellezza del nostro paesaggio, nella tradizione dei nostri prodotti e soprattutto nella storia di una regione ricca di passioni sociali.

L’arrivo è previsto per la giornata di oggi alle ore 17.00 presso la sede di Irecoop e Confcooperative di Forlì, accompagnati da Sabrina Cesarone, alloggeranno e ceneranno presso un Agriturismo locale “La Sarzola” per degustare prodotti tipici e ammirare un paesaggio immerso nella natura. Il secondo giorno sarà un viaggio nel tessuto sociale di Forlì, a partire dalla presentazione in Confcooperative di Giancarlo Turchi, funzionario dell’area sociale, con Francesco Pace – Responsabile della sede di Irecoop Forlì – e Margherita dalla Casa, segue una visita con pranzo presso il Villaggio Mafalda della Cooperativa Paolo Babini accompagnati  da Massimiliano Nunziatini e nel pomeriggio un incontro con la Presidente Angelica Sansavini e staff della Cooperativa Domus Coop in via Tovini.

La Terza giornata, accompagnati da Sabrina Cesarone e Vania Sanna, staff di Irecoop, è  dedicata alla Cooperativa il Totem nel Cesenate, attiva da anni nel settore della disabilità e saranno accolti da Catia Mastroemi, segue pranzo presso Cooperativa Terra dei Miti a Sorrivoli per incontrare Carolina Bonandi . Dopo il pranzo il gruppo verrà accompagnato a Bologna per visitare la Cooperativa sociale Elios accompagnati da Giovanni Mengoli.

Il quarto giorno, coordinato da Andrea Ascari, è dedicata interamente alla Comunità Terapeutica La Torre di Modena, accompagnati da Visnja Vorkapic, per poi il giorno successivo incontrare esponenti del Comune di Modena, dell’Assessorato  politiche sociali e dell’Assessorato delle politiche giovanili, nello specifico Francesca Maletti e Poggio Fabio.
Nel pomeriggio incontreranno Stefano Carfoli  presso la Cooperativa Sociale- Comunità la Barca.

Nell’ ultima giornata prima del rientro in Croazia, parteciperanno ad un workshop intitolato “Open University”  presso l’Università di Modena.

Auguriamo ai nostri amici Croati un buon viaggio e un’ottima esperienza.