‘Progetto Myllan’: dalla Svezia, un viaggio studio nel mondo cooperativo italiano

News 17 ottobre 2013

Dal 9 all’11 ottobre, Irecoop Emilia Romagna, in collaborazione con Confcooperative Emilia Romagna, ha ospitato un gruppo di 6 svedesi del Project Myllan, progetto promosso dalla Municipalità di Malmo (Svezia), finanziato dal Fondo Sociale Europeo, con l’obiettivo di fornire supporto e opportunità a persone fuori dal mercato del lavoro.

Così come era successo in occasione di ‘Orangeriet 2 inspirational trip to Bologna’ (di cui vi avevamo parlato qui), gli svedesi sono venuti per conoscere meglio il sistema cooperativo attraverso uno “Study Visit in Emilia Romagna – Italy”.

La visita in Italia rientra all’interno delle attività transnazionali del progetto, con l’obiettivo di conoscere e incontrare buone prassi del nostro territorio, le diverse forme della cooperazione, in particolare quella sociale. Hanno espresso un interesse particolare per le attività di catering e ristorazione (anche perché all’interno del loro progetto stanno facendo partire un’attività di questo tipo), ma, in modo più generico, sono interessati alla cooperativa come forma di auto-impresa (e quindi possibilità di impiego) e a incontrare realtà cooperative differenti che possano dare loro ispirazione e spunti per favorire la nascita di realtà simili anche nel loro territorio.

Di seguito il programma dell’iniziativa.

IMG_2469

9 Ottobre 2013

9.00 – 10.30 > Incontro a Confcooperative Emilia Romagna per l’introduzione alle caratteristiche del sistema cooperativo italiano (Margherita Dalla Casa, Davide Pieri), in particolare il versante sociale (Gianluca Mingozzi)

10.30-11.30 > Incontro con Nicola CatellaniSERN Network

12.30-14.30 > Pranzo e incontro presso CIM (Borgo Panigale – BO) – Cooperativa Sociale di tipo B+A, impegnata nel favorire l’integrazione di persone svantaggiate, attraverso l’inserimento lavorativo sia al proprio interno che presso realtà imprenditoriali del territorio. Veronica Nellas (vicepresidente)

15.30-16.30 > Cantina formigine pedemontana (Formigine – MO) Cantina sociale tipica dell’Emilia-Romagna (Alberto Vaccari, Alessandro Rossi)

17.00-18.00 > Caseificio Sociale Quattro Madonne (Lesignana – MO) Caseificio che produce Parmigiano Reggiano (Andrea Setti, Alessandro Rossi)

 

10 Ottobre 2013

10.00-11.30 > Solidarietà Intrapresa (Forlì) Cooperativa sociale di tipo A+B, che oltre a dare dignità e opportunità di lavoro a persone disabili, dal 1994 offre anche accoglienza presso “case famiglia” (Davide Benini)

12.30-15.00 > Pranzo e incontro presso Cooperativa Sociale ANIMA  (Bentivoglio – BO)  cooperativa sociale situata all’interno del bellissimo Parco di Villa Smeraldi, che ospita anche il Museo della Civiltà Contadina (Alessandro Mengoli)

15.30-16.30 > Cooperativa FATTORIABILITA’ e Birrificio VECCHIA ORSA (San Giovanni in Persiceto – BO)  cooperativa sociale produttirce di birra, impegnata nel favorire l’integrazione di persone svantaggiate (Daniele Risi)

 

11 Ottobre 2013  

10.00-10.30 > CONSORZIO OSCAR ROMERO  consorzio di 20 cooperative sociali (Beniamino Ferroni)

10.30-12.30 > L’OVILE (Reggio Emilia) grande cooperativa sociale attiva in molti settori: workshops e laboratori, riabilitazione psichiatrica, mediazione linguistica e interculturale, accoglienza dei rifugiati, servizi per l’ambiente e per le pulizie (Ines Soliani, Silvio Bertucci)

14.00-16.00 > EDEN  cooperativa attiva nel campo dello sport, del benessere, della solidarietà (Davide Bagnacani, Stefano Fontanesi)

Guarda le foto
 Clicca qui Progetto Myllan Album