formazione-persona

“Insegnare alle persone a credere in loro stesse
è la cosa di gran lunga più importante che possa fare”
Jack Welch (ex CEO General Electric)

 

Irecoop Emilia Romagna organizza percorsi di formazione professionale a servizio delle persone e delle imprese sia negli ambiti di sviluppo della Cooperazione che in risposta alle nuove esigenze di mercato.

I percorsi offerti spaziano dai settori più tradizionali fino ai più innovativi: Agricolo-Agroalimentare, Sociale e Sanitario, Logistica e Produzione, Turismo e Cultura, Sicurezza e Salute nei luoghi di lavoro.
Inoltre organizza formazioni su tematiche più generali come benessere personale e risorse umane, direzione e sviluppo d’impresa, ICT e comunicazione.

CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALI FINANZIATI

Irecoop Emilia Romagna offre un’ampia gamma di corsi professionali gratuiti individuati sulle singole esigenze e destinati a diverse tipologie di utenti. Attraverso studi di mercato e analisi di fabbisogno territoriali e aziendali, organizza corsi gratuiti per disoccupati ed occupati, anche con rilascio di qualifica regionale, con l’obiettivo di fornire una formazione utile a chi la riceve e soprattutto spendibile nel mercato del lavoro.

Nell’offerta formativa gratuita di Irecoop ER rientrano:

  • Corsi di base per l’avviamento al lavoro
  • Corsi di qualificazione
  • Corsi di aggiornamento e specializzazione
  • Formazione tecnica superiore
  • Istruzione Formazione Tecnica Superiore (IFTS)

CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALI E OBBLIGATORI

Irecoop Emilia Romagna, oltre alla formazione finanziata, ha ideato, nel rispetto delle necessità di mercato, un’offerta formativa in continuo aggiornamento per le più varie esigenze personali e professionali:

  • Corsi di formazione regolamentata
  • Corsi di formazione obbligatoria per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro
  • Corsi di Formazione ECM
  • Corsi “Motivatialbenessere” per la crescita professionale e personale
  • Seminari e corsi brevi di approfondimento

EDUCAZIONE COOPERATIVA

Dal 2007, Irecoop ER insieme a Confcooperative Emilia Romagna in tutte le Province dell’Emilia Romagna,  è attiva nel progetto “La Cooperazione a scuola e scuola di Cooperazione” finanziato dalla L.R. n. 6/2006 “Norme per la promozione e lo sviluppo della Cooperazione mutualistica in Emilia Romagna”.
Ad oggi sono stati 2300 gli studenti coinvolti con le loro scuole nel progetto, che come obiettivo si è posto la diffusione dei valori cooperativi nei giovani e l’accrescimento della consapevolezza all’autoimprenditorialità.

Per saperne di più visita la sezione dedicata

“La fortuna è quel momento in cui
la preparazione incontra l’opportunità”

Randy Pautsch

Cosa sono i tirocini formativi?
I tirocini formativi sono strumenti finalizzati a sostenere le scelte professionali ed a favorire l’acquisizione di competenze mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro.

Cosa offre Irecoop Emilia Romagna?
Irecoop Emilia-Romagna, in quanto soggetto promotore, fornisce alle imprese un supporto tecnico  per l’attivazione di tirocini formativi e per la formalizzazione delle competenze acquisite dai tirocinanti durante il percorso nonché le informazioni necessarie per accedere ad eventuali contributi pubblici dedicati.

Il tirocinio formativo in sintesi
Sono previste 3 tipologie di tirocinio:

Tirocinio formativo e di orientamento

Destinatari: persone che hanno conseguito un titolo studio entro e non oltre i 12 mesi

Durata: 6 mesi al massimo, comprese eventuali proroghe.

Tirocinio di inserimento/reinserimento al lavoro

Destinatari: inoccupati, disoccupati, lavoratori in mobilità e lavoratori in cassa integrazione (questi ultimi sulla base di specifici accordi in attuazione delle politiche attive del lavoro per l’erogazione di ammorizzatori sociali).

Durata: non superiore ai 12 mesi, comprese eventuali proroghe.

Tirocinio di orientamento e formazione o di inserimento/reinserimento per persone con disabilità e in condizione di svantaggio

Destinatari: soggetti con disabilità, art.1comma 1Legge 68/1999 persone svantaggiate (indicate nella legge 381/1991, all’art. 4) e richiedenti asilo, titolari di protezione internazionale o umanitaria e persone in percorsi di protezione sociale  – art 18del Decreto legislativo 286/98

Durata: non superiore ai 12 mesi, comprese eventuali proroghe, 2 anni nel caso di soggetti con disabilità.

 

Chi sono i soggetti coinvolti?

  • Tirocinante
  • Soggetto ospitante, cioè il datore di lavoro presso cui si svolge il tirocinio
  • Soggetto promotore, garante della regolarità del percorso
  • Soggetto certificatore che effettuerà il servizio di formalizzazione e certificazione delle competenze al termine del percorso.

Indennità
È corrisposta al tirocinante un’indennità minima di 450 euro mensili (se il tirocinio si svolge nell’ambito di Garanzia Giovani, una parte dell’indennità è finanziata dalla Regione). L’indennità non viene corrisposta nel caso in cui percepisca già qualche forma di sostegno al reddito. In tal caso, è previsto un rimborso spese.

Normativa di riferimento
Sono regolamentati dall’Accordo Stato Regioni del 24/01/2013, dal D.L. n. 76/2013 (convertito con L.99/2013) e dalla L.R. 17/2005, così come modificata dalla L.R. 7/2013

Per approfondimenti
Per saperne di più contatta la sede Irecoop a te più vicina e seguici su Facebook e Twitter (@IrecoopER) o consulta il sito http://formazionelavoro.regione.emilia-romagna.it/tirocini

 

“Sono la passione e la curiosità a guidare l’innovazione”
Dan Brown

 

Irecoop ER organizza interventi ed iniziative a sostegno della creazione d’Impresa, attraverso le varie opportunità pubbliche e private che permettono di offrire consulenza individuale, accompagnamento e supporto a progetti imprenditoriali per start up di nuove Imprese.
I SERVIZI IRECOOP ER CON GARANZIA GIOVANI

garanzia-giovaniPuoi usufruire  delle seguenti opportunità offerte da Irecoop ER tramite il piano europeo Garanzia Giovani, dopo aver stipulato il patto di servizio con il tuo Centro per l’impiego.

  • Orientamento specialistico per l’autoimpiego e l’autoimprenditorialità
    Questo servizio ti permetterà di ottenere un orientamento per la costruzione del tuo progetto professionale. Un esperto ti accompagnerà in una pre-analisi di fattibilità della tua idea  imprenditoriale costruendo insieme a te un bilancio di esperienze, potenzialità e aspettative da sfruttare nel tuo percorso
    Durata : 8 ore
  • Percorsi di accompagnamento al fare impresa
    Questo servizio, invece, supporta la tua idea imprenditoriale attraverso il Voucher Fare Impresa ovvero un percorso più lungo e strutturato di affiancamento tecnico di consulenti da parte di consulenti scelti ad hoc per il tuo progetto. Le consulenze sono completamente personalizzate con l’obiettivo di trasformare la tua idea in un progetto di fattibilità, attraverso un business plan e l’acquisizione di competenze e conoscenze per l’avvio della tua Impresa.
    Durata: tra le 24 e le 82 ore

Irecoop ER si avvale di consulenti e docenti esperti provenienti da Confcooperative e collabora con Incubatori d’Impresa e Spazi Co-Working in Regione Emilia Romagna.

Scopri di più nella sezione dedicata

COOPUP BOLOGNA

logo-coopupCoopUp è un progetto di incubazione di Confcooperative che aggrega, in maniera non convenzionale, online e offline, persone, team, idee innovative d’impresa, progetti che sperimentino modelli organizzativi di ispirazione cooperativa.

Scopri di più: http://bologna.coopup.net/

 

UNA GUIDA PER LE START UP COOPERATIVE

CoopStarter - Pubblicazione Manuale

Nasce “Ready, Steady, Coop!” la  guida per le start up cooperative  che ha l’obiettivo di supportare le Associazioni di Rappresentanza del mondo Cooperativo che si trovano ad accompagnare i giovani nell’avvio di nuove imprese cooperative.

La guida supporta le organizzazioni nell’ implementazione di un programma di mentoring, rivolto a tutti gli imprenditori che sono interessati alla forma cooperativa.
Nella pubblicazione vengono descritti tutti gli step da seguire per fornire a un potenziale imprenditore un supporto significativo nelle prime fasi di avvio della sua impresa.

“Ready, Steady, Coop!” è inoltre arricchita da un insieme di strumenti pratici che possono essere utilizzati durante il processo di mentoring:

♦ da esempi di buone pratiche di start up cooperative di diversi paesi esteri;

♦ da profili che inquadrano i sistemi cooperativi dei paesi coinvolti;

♦ da una raccolta delle domande più  frequenti che possono sorgere durante il processo di mentoring.

La pubblicazione è uno dei risultati tangibili del progetto CoopStarter, un’iniziativa co-finanziata dall’Unione Europea che si è posto l’obiettivo di:

♦ avvicinare le giovani generazioni che si affacciano  nel  mondo del lavoro, al modello d’impresa cooperativa e di

♦ accompagnare le persone che intendono avviare un’impresa durante la fase di start-up.

Scarica la Guida – EN VersionITA Version

Viaggiare è camminare verso l’orizzonte,
incontrare l’altro, conoscere, scoprire
e tornare più ricchi di quando si era iniziato il cammino.

Luis Sepúlveda

 

INCOMING

Irecoop organizza l’accoglienza di delegazioni straniere in visita al sistema cooperativo dell’Emilia Romagna e alle imprese associate.
Le visite sono strutturate secondo pacchetti tematici e sulla base delle esigenze dei committente.
Scarica qui le schede approfondite:

 

OUTGOING

Rispetto alla mobilità in entrata, Irecoop ER organizza:

  • Viaggi studio tematici all’estero rivolti alle imprese associate. Tali viaggi permettono di incontrare realtà altre con cui scambiare input e saperi, nonché attivare possibili rapporti di partenariato o commerciali.
  • Tirocini all’estero rivolti a giovani, sia sul mercato del lavoro che inseriti all’interno di percorsi di formazione professionale, in ambiti di interesse per il sistema cooperativo regionale

Per informazioni aggiuntive scrivere a dallacasam@irecoop.it

MADE IN EUROPE – Nuovo Bando Mobilità – Novembre 2015

Logo3.indd

Irecoop Emilia Romagna e la Cooperativa Kara Bobowski  insieme per un nuovo progetto di Mobilità all’estero dal titolo “Made in Europe”

105 giovanissimi, avranno la possibilità di vivere un esperienza di tirocinio all’estero, per 3 mesi,  in uno  dei Paesi Europei aderenti al progetto.

Scarica il Bando Made in Europe

Modulo di Candidatura

Scarica la Locandina Made in Europe

CALENDARIO E INFORMAZIONI COLLOQUI 2016

Calendario Colloqui Made in Europe

 

 

 

 

COOPKEYS - Cooperation promotes key competences for Employability of young people

  • Progetto Leonardo da Vinci PLM – Life Long Learning Programme
  • Promosso da Irecoop ER in collaborazione con 19 partner stranieri e 18 partner locali
  • 49 giovani partiti per 15 settimane di tirocini all’estero in 8 paesi europei
  • 4 settori di riferimento: agroalimentare, sociale, logistica, ambiente

Se vuoi approfondire, guarda la presentazione interattiva di chiusura del progetto!

COOPS ON THE MOVE- Competenze europee a favore dell’occupazione

  • Progetto finanziato dalla Regione Emilia Romagna tramite il contributo di solidarietà del Fondo sociale europeo per i territori colpiti dal sisma del 2012.
  • Promosso da Irecoop ER in collaborazione con 5 partner intermediari stranieri
  • 25 giovani partiti per 13 settimane di tirocini all’estero in 5 paesi europei
  • 2 settori di riferimento: agroalimentare, sociale

 Se vuoi approfondire, guarda la presentazione interattiva di chiusura del progetto!

 

scoop logo

“Educare l’uomo vuol dire dargli il senso della prospettiva,
il senso, cioè, della gioia per le vie di domani”

A.S. Makarenko

Confcooperative Emilia Romagna in collaborazione con Irecoop ER dal 2007 ad oggi, attraverso il progetto “La Cooperazione a Scuola e la Scuola di Cooperazione” ha raggiunto e coinvolto circa 2300 studenti di circa 25 istituti scolastici professionali, tecnici, commerciali, licei delle 9 Province della Regione.

Il Progetto finanziato all’interno della L.R. n 6/2006 “Norme per la Promozione e lo sviluppo della Cooperazione Mutualisica in Emilia Romagna” si pone l’obiettivo di sviluppare e valorizzare competenze ed abilità sociali e organizzative dei ragazzi, stimolando ed evidenziando l’orientamento all’autoimprenditorialità, promuovendo la cultura e i valori della cooperazione.

foto modificata
L’iniziativa persegue lo scopo di far sperimentare la “Formula cooperativa” come strumento organizzativo utile per soddisfare bisogni economico-sociali emergenti, ricreando nel gruppo classe il clima organizzativo e gestionale di un’impresa a forma partecipativa, favorendo l’acquisizione di capacità di confronto e collaborazione, realizzando momenti diretti di incontro –confronto con il mondo del lavoro

La proposta che Confcooperative ER fa alle autorità scolastiche, ai dirigenti e docenti, ma anche agli stessi genitori degli alunni, ha lo scopo di far sì che l’alunno possa non solo sapere cos’è la cooperazione e quali sono le ragioni per una sua conoscenza, ma possa sperimentare la cooperazione in concreto, per vivere un’esperienza reale nell’ambiente educativo.

Per informazioni aggiuntive contattare arcangelis@irecoop.it

 

GLI INSEGNANTI

Oggi gli insegnanti e i formatori, segnalano la necessità di migliorare e aggiornare la propria conoscenza dell’educazione all’imprenditorialità e della relativa gamma di obiettivi, metodi e contenuti, partendo dal presupposto che questo tipo di istruzione promuove la creatività, lo spirito di iniziativa, la propensione al rischio insieme ai valori tipici del mondo cooperativo che lo distinguono dagli altri modelli imprenditoriali.

Per questo, insieme ai formatori che dal 2007 incontrano i ragazzi nelle scuole, è stato progettato il workshop regionale riconosciuto dal MIUR: EDUCARE ALL’IMPRENDITORIALITA’ COOPERATIVA IN CLASSE: strumenti e metodi per gli insegnanti. Hanno risposto all’invito 17 insegnanti di 13 istituti scolastici provenienti da tutta la regione. La relazione di fiducia e complicità con gli insegnanti è la chiave per il successo delle attività con i ragazzi. Il workshop nasce dalla convinzione che se gli insegnanti adottano i percorsi di educazione cooperativa come parte integrante della scuola e ne comprendono il valore, saranno i principali ‘motivatori’ per gli studenti.

BAAPE’ stato dedicato uno spazio al tema dell’approccio cooperativo come risorsa nella didattica, integrato dalla testimonianza dell’Istituto Calvi di Finale Emilia (MO), dove da due anni si sta sperimentando un’Associazione Cooperativa Scolastica denominata B.A.P.P. ‘Birrificio Allevamento Polli e Piantine’, dove gli studenti coinvolti stanno sviluppando processi di apprendimento cooperativo e di problem solving e potenziando il livello di autonomia e autostima.

Durante la seconda parte della mattinata, per arricchire la cassetta degli attrezzi, gli insegnanti si sono messi in gioco nel vero senso della parola partecipando al Coopergame: uno strumento multimediale costruito in maniera che tutti debbano discutere assieme delle scelte da fare (è una regola del gioco), ponendo al primo posto le relazioni tra le persone.

Per Saperne di Più

Invito workshop Insegnanti

Presentazione Progetto BAAP

 

Irecoop Emilia Romagna è accreditato presso la Commissione Nazionale per la Formazione Continua – Ministero della Salute- Provider ECM e include nell’offerta formativa corsi di formazione ECM con rilascio di crediti direttamente ai partecipanti dell’attività.

Le attività formative sono pensate e progettate sulla base di un fabbisogno reale, con l’obiettivo di prevedere il mantenimento di un elevato livello di conoscenze relative alla teoria, pratica e comunicazione in campo medico.
L’offerta formativa di Irecoop ER comprende più di 30 tra corsi e seminari, grazie all’esperienza pluriennale che Irecoop ER ha maturato nel settore socio-assistenziale e socio-sanitario.

DESTINATARI

  • Professionisti sanitari che operano direttamente nell’ambito della tutela della salute individuale e collettiva
  • Liberi professionisti, che possono trovare in esso un metodo di formazione continua e uno strumento di attestazione della propria costante riqualificazione professionale.

IL SERVIZIO

  • È  possibile usufruire del servizio in tutte le province della Regione Emilia Romagna, grazie alle 9 Sedi di Irecoop.
  • Le attività formative prevedono un ampio livello di partecipazione attiva ed una costante interazione tra docenti e partecipanti attraverso lavori di gruppo, esercitazioni pratiche, role playing e simulazioni.
  • È possibile richiedere consulenza per la ricerca di finanziamenti per l’organizzazione di attività ECM nelle proprie strutture e Cooperative

Irecoop ER ha ideato un catalogo di attività formative e seminari con rilascio crediti ECM dedicato a tutti coloro che vogliono imparare ad utilizzare le proprie risorse interiori per affrontare la propria vita professionale, affettiva, famigliare in maniera propositiva e positiva. Pensato per coloro che percepiscono il benessere come una priorità, ma che non sempre riescono a trovargli un posto in prima fila.

Tutti gli eventi formativi sono organizzati dalla sedi territoriali, per maggiori informazioni è possibile contattare la sede di riferimento.