Addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo – Ravenna
#

DETTAGLI DEL CORSO

PERSONALE ADDETTO AI SERVIZI DI CONTROLLO DELLE ATTIVITÀ DI INTRATTENIMENTO E DI SPETTACOLO IN LUOGHI APERTI AL PUBBLICO O IN PUBBLICI ESERCIZI

Profilo professionale

Il corso per “Personale Addetto ai Servizi di Controllo delle Attività di Intrattenimento e di Spettacolo in Luoghi Aperti al Pubblico o in Pubblici Esercizi”, posizione lavorativa conosciuta come “BUTTAFUORI“, consente di acquisire competenze tecniche e conoscenze teorico-applicative necessarie per svolgere al meglio la professione di buttafuori, un profilo di crescente interesse in quanto la recente normativa (D.M. 06/10/2009) ha istituito la nuova figura professionale di addetto ai servizi di controllo in grado di svolgere controlli preliminari, controlli all’atto dell’accesso del pubblico e inoltre controlli all’interno del locale.

Requisiti di ammissione

Al fine dell’ammissione al corso di formazione sono necessari i seguenti requisiti:

  • età non inferiore ai 18 anni;
  • assolvimento del diritto-dovere all’istruzione e formazione ai sensi della normativa vigente di riferimento oppure diploma di scuola media inferiore.

Coloro che hanno conseguito un titolo di studio all’estero devono presentare una dichiarazione di valore o, in alternativa, una traduzione giurata del titolo posseduto, che attesti il livello di scolarizzazione.
Gli stranieri devono dimostrare una buona conoscenza della lingua italiana orale e scritta, che consenta di partecipare attivamente al percorso formativo: tale conoscenza verrà valutata con un test di ingresso.

Durata e frequenza

Il corso di formazione avrà una durata di 90 ore con un massimo di assenza consentite del 10% del monte ore complessivo.

Sede del corso e orario

Faenza, Via Galilei N° 2.

Il corso si terrà in orario serale dalle ore 18.00.

Contenuti

Il corso di formazione va articolato in unità formative rapportate alle seguenti aree tematiche:

AREA GIURIDICA

  • legislazione in materia di ordine e sicurezza pubblica
  • disposizioni di legge e regolamentari che disciplinano le attività di intrattenimento di pubblico spettacolo e di pubblico esercizio
  • funzioni e attribuzioni dell’addetto al controllo
  • norme penali e conseguente responsabilità dell’addetto al controllo
  • collaborazione con le Forze di polizia e delle polizie locali

AREA TECNICA

  • disposizioni in materia di prevenzione degli incendi, di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
  • nozioni di primo soccorso sanitario
  • nozioni sui rischi legati all’uso e abuso di alcol, sostanze stupefacenti, AIDS

AREA PSICO-SOCIALE

  • comunicazione interpersonale (anche in relazione alla presenza di persone diversamente abili)
  • tecniche di mediazione dei conflitti
  • tecniche di interposizione (contenimento, autodifesa, sicurezza dei terzi)

ESAME FINALE

  • Requisiti di accesso: Almeno 90% di presenza al corso di formazione;
  • Componenti della Commissione: La Commissione è composta da almeno 3 componenti individuati tra i docenti ed esperti impegnati nel corso, tra cui il coordinatore del percorso formativo;
  • La prova di verifica è costituita da:

– prova scritta, effettuabile attraverso test o, in alternativa, una simulazione di una situazione lavorativa volta a verificare la consapevolezza del ruolo e le capacità relazionali;

– colloquio orale.

Attestato rilasciato

A seguito del superamento della prova di verifica finale si rilascia un Attestato di Frequenza con verifica dell’apprendimento. Tale attestato consente l’iscrizione all’elenco di cui all’art. 1 del D.M. 6 ottobre 2009.

Informazioni Albo/Elenco

Requisiti professionali:

  • età non inferiore a 18 anni;
  • buona salute fisica e mentale, assenza di daltonismo, assenza di uso di alcool e stupefacenti, capacità di espressione visiva, di udito e di olfatto ed assenza di elementi psicopatologici, anche pregressi, attestati da certificazione medica delle autorità sanitarie pubbliche;
  • non essere stati condannati, anche con sentenza non definitiva, per delitti non colposi;
  • non essere sottoposti né essere stati sottoposti a misure prevenzione, ovvero destinatari di provvedimenti di cui all’art. 6 della Legge 13 dicembre 1989, n. 401;
  • non essere aderenti o essere stati aderenti a movimenti, associazioni o gruppi organizzati di cui al decreto-legge 26 aprile 1993, n. 122, convertito dalla Legge 25 giugno 1993, n. 205;
  • diploma di scuola media inferiore;
  • superamento del corso di formazione

Amministrazione competente al rilascio: Prefettura – Ufficio territoriale del Governo.

Note aggiuntive

Il corso si attiverà con l’iscrizione di almeno 12 partecipanti.

Iscrizioni ed informazioni

IRECOOP E.R. sede provinciale Ravenna:

Via Galilei N° 2 – 48018 Faenza (RA)

Via di Roma N° 108 – 48121 Ravenna (RA)

Referente: Jessica Cornigli – Tel 0546/665523; fax 0546/699418

corniglij@irecoop.it www.irecoop.it

ALTRI CORSI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Servizi Sociale e sanità Ottobre 2018 - Marzo 2019

MANAGER PER I SERVIZI SOCIALI – RIMINI

MANAGER PER I SERVIZI SOCIALI PROFILO PROFESSIONALE Il manager per servizi sociali ha un ruolo manageriale, di coordinamento o responsabilità […]

Servizi Aprile – Dicembre 2018

FORMAZIONE TEORICA DI BASE PER OPERATORI FUNEBRI – FORLI’

FORMAZIONE TEORICA DI BASE PER OPERATORI FUNEBRI PROFILO PROFESSIONALE L’Operatore funebre (necroforo) è in grado di svolgere le operazioni preliminari […]

GRATUITO
Servizi Ottobre 2018 - Febbraio 2019

OPERATORE DEL PUNTO VENDITA – MODENA

OPERATORE DEL PUNTO VENDITA Formazione per la promozione e la vendita del prodotto tipico di qualità PROFILO PROFESSIONALE L’Operatore del […]