ULTIMI POSTI PER IL PERCORSO IN TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE E LA VERIFICA DI IMPIANTI ENERGETICI, RAVENNA

News 13 ottobre 2017

ULTIMI POSTI PER IL PERCORSO IN TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE E LA VERIFICA DI IMPIANTI ENERGETICI, RAVENNA

Sono ancora aperte le iscrizioni per gli ultimi posti disponibili al CORSO ITS di ISTRUZIONE TECNICA SUPERIORE “TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE E LA VERIFICA DI IMPIANTI ENERGETICI”, che consente l’avvio di un percorso di carriera di grande prospettiva e con ottime opportunità di successo occupazionale. Restano infatti pochi giorni per iscriversi alla selezione, contesto in cui sarà possibile conoscere meglio le opportunità di occupazione legate al corso e mettersi alla prova in fase di test e colloquio, per poi decidere se partecipare.

Il corso “TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE E LA VERIFICA DI IMPIANTI ENERGETICI”

Il corso si rivolge a quanti, in possesso di diploma superiore, vogliano avviare una carriera tecnica nei settori della produzione e fruizione dell’energia, con attenzione ai temi della conduzione degli impianti, in ottica di risparmio ed efficientamento energetico, rispondendo ai dettami dei piani energetici.

Dove?

Il corso si svolgerà a Ravenna, presso l’ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE “NULLO BALDINI”, sede operativa della Fondazione ITS Territorio Energia Costruire, che metterà a disposizione aule, laboratori e docenti che interverranno nella didattica di base e nell’orientamento.

Quali vantaggi offre il corso?

  • le imprese che collaborano per le docenze e per ospitare gli stage sono circaa 100 e tra queste segnaliamo le aziende più dinamiche del territorio, PMI, Artigiane, Cooperative e Grandi Imprese;
  • c’è la possibilità di realizzare un’esperienza di stage di 300 ore all’estero, già sperimentata in paesi quali Germania, Polonia, Spagna, Francia e Inghilterra;
  • il corso è sottoposto alla valutazione del Ministero della Pubblica Istruzione e della Regione Emilia Romagna e la percentuale di inserimenti occupazionali conseguiti deve essere superiore al 70%.
  • il corso prepara ad un percorso professionale di successo in maniera approfondita, in quanto prevede 1.600 ore di teoria e 400 ore di stage ed è articolato in due annualità (per complessive 2000 ore) da svolgersi tra ottobre 2017 e luglio 2019;

la didattica è erogata per il 70% da esperti del mondo del lavoro, che quindi ne conoscono i fabbisogni occupazionali. Inoltre collaborano alla didattica Università e Centri di Ricerca: Università di Bologna e di Ferrara, CNR di Faenza e di Pisa, Consorzio LEAP del Politecnico di Milano;

  • il corso, approvato dalla Regione ER, si rivolge a 25 diplomati di scuola media superiore, è a numero chiuso e prevede una selezione in ingresso, è aperto ai disoccupati;
  • considerando il rilevante numero di ore previste, il corso risulta quasi completamente gratuito, in quanto prevede solo una quota di spese di segreteria di 200€;
  • il titolo di studio di TECNICO SUPERIORE è riconosciuto in tutto il territorio nazionale ed europeo e corrisponde al V° livello EQF dell’Unione Europea.

Laboratori e docenze

Oltre l’80 % delle ore di docenza sono affidate ad esperti provenienti dal mondo del lavoro, che operano in stretto contatto con le aziende nei relativi ambiti di specializzazione ed in particolare impiantistica, energia, ambiente, fonti rinnovabili.

Le aziende socie collaborano con gli organizzatori dei corsi allo svolgimento del progetto formativo attraverso attività quali:

  • indicazione di: contenuti e materiali di approfondimento da proporre agli studenti; testimoni significativi legati alla realtà imprenditoriale;
  • valutazione di opportunità e possibilità di: accoglienza studenti in visite aziendali presso l’impresa, laboratori o realizzazioni esterne significative; accoglienza in stage con supporto di tutor aziendale esperto; eventuale selezione di studenti e stagisti per avvio di periodi di prova per collaborazioni lavorative; partecipazione a momenti di diffusione dei risultati del progetto.

Irecoop E.R. è socia della Fondazione ITS.

Cosa vuol dire ITS?

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono nuove scuole di tecnologia che realizzano percorsi biennali post-diploma, alternativi all’università ma a essa collegati, per formare tecnici superiori in grado di inserirsi nei settori strategici del sistema economico-produttivo, portando nelle imprese competenze altamente specialistiche e capacità d’innovazione. In Emilia-Romagna gli ITS sono 7 e fanno parte della Rete Politecnica, nata con l’obiettivo di valorizzare la cultura professionale, tecnica, tecnologica e scientifica, intercettare e rispondere in modo tempestivo ed efficace alle richieste di competenze del sistema produttivo nelle aree tecnologiche strategiche per lo sviluppo economico e la competitività. Gli ITS sono Fondazioni – costituite da istituti tecnici e professionali, enti di formazione professionale accreditati dalla Regione, università, centri di ricerca, Enti Locali e imprese che progettano i percorsi congiuntamente, ognuno impegnato a contribuire alla realizzazione del progetto formativo sulla base delle proprie competenze specifiche e delle esperienze maturate.

Informazioni ed iscrizioni

Il bando per le iscrizioni, la domanda di partecipazione, le modalità di selezione e tutte le informazioni sono reperibili sul sito della FONDAZIONE www.itstec.it , www.itisravenna.gov.it

Per informazioni e approfondimenti: ILARIA BLANCATO, Tel. 0544 298758, sederavenna@itstec.it

SCADENZA ISCRIZIONI: 13 novembre 2017

Documenti utili